National Summer Games
BERN 29.5 - 1.6.2014

Floorball

Folgende Schweizer Athleten werden in der Sportart Unihockey antreten.

Austragungsort: Kazan Tennis Academy

          

Sports Partner:

______________________________________________________________________________________________________________

 

Atleti e Coaches

 

 

Alessia Della Bruna, Head-Coach, Lumino, TI

«Mi piace far parte di Special Olympics per poter dare la possibilità a tutti di vivere esperienze uniche. Una delle esperienze piu particolare sono stati i miei primi giochi mondiali nel 1995 a New Haven. Il mio sport principale è l’unihockey. Come hobby mi piace moltissimo quando non mi alleno, uscire e fare passeggiate in montagna. Il motivo di partecipare a Kazan è, come detto in precedendo permettere a tutti di poter fare un’esperienza speciali ed indimenticabile. Sono felice di far parte di questa grande famiglia.»

 

 

Jimmy Storni, Coach, Camorino, TI

«Molti anni fa allenavo squadre con ragazzi normodotati. Con Special Olympics ho ritrovato lo sport agonistico ma con un fairplay fantastico. Tutte le competizioni sono speciali. Ma le competizioni come i giochi Svizzeri e soprattutto i giochi mondiali in Austria 2017 mi sono rimasti impressi. Il mio sport principale è da molti anni l’unihockey. Oltre al lavoro, mi piace cucinare, leggere, fare sport e giardinaggio. Sono felice di andare a Kazan. Per qualsiasi sportivo è fantastico confrontarsi con i più forti nel mondo, questa sfida sarà stimolante e ci arricchirà molto.»

 

 

Ivan Andrijanic, Atleta, 34 anni, Locarno, TI

«Mi piace far parte di Special Olympics perché mi permette di giocare nei grandi tornei in giro per il mondo. Una particolare esperienza con SOSWI furono i giochi invernali in Austria nel 2017. Il mio sport principale è l’unihockey. Nel mio tempo libero mi piace tanto andare in bici e camminare nella natura. Sono felice di andare a Kazan perché potrò visitare per la prima volta la Russia e perché potrò nuovamente giocare per la nazionale Svizzera. Sono molto sorridente, mi piace stare in compagnia, soprattutto con i miei amici dell’unihockey.»

 

 

Elia Armati, Atleta, 18 anni, Solduno, TI

«Far parte di Special Olympics mi permette di fare delle bellissime esperienze. Ho partecipato ai national Winter Games 2020 a Villars, dove ho vissuto una bella esperienza. Il mio sport principale è l’unihockey e in inverno vado sciare. Nel mio tempo libero mi piace ascoltare musica con dischi in vinile e andare a pescare. L’opportunità di andare a Kazan mi permette di scoprire una nuova città e di fare un’altra bellissima esperienza.»

 

 

Davide Ciampini, Atleta, 47 anni, Bellinzona, TI

«Mi piace far parte di Special Olympics per fare sport e conoscere gente nuova. Una particolare esperienza con Special Olympics fu il primo mondiale in America e in Austria. I miei sport principali sono bocce e l’unihockey. I miei hobby sono musica e hockey. Sono felice di andare a Kazan per stare tutti insieme e divertirci.»

 

 

Cédric Jelmini, Atleta, 50 anni, Bellinzona TI

«Mi piace far parte di Special Olympics perché è una grande famiglia. La partecipazione a Villars sur Ollon è stata una esperienza speciale. Il mio sport preferito è il calcio. Come hobby mi piace ascoltare musica, pitturare e cucinare. Sono felice di andare in Kazan per rappresentare la Svizzera.»

 

 

Giovanni Menini, Atleta, 37 anni, Bellinzona, TI

«Special Olympics permette ai ragazzi con disabilità di praticare uno sport ed è per questo che mi piace farci parte. La partecipazione ai giochi mondiali di Austria 2017 e essere un membro della Commissione degli atleti sono esperienze speciali. Il mio sport principale è l’unihockey. Mi piace anche correre, il nuoto, sciare e andare in montagna. A parte lo sport, mi piace studiare, pensare e riflettere. Sono felice di andare in Kazan per stare con la squadra.»

 

 

Davide Nicora, Atleta, 31 anni, Ascona, TI

«Far parte di Special Olympics mi piace perché posso giocare in squadra con i miei compagni. Le partecipazioni ai World Winter Games in Austria 2017 e ai National Games a Villars 2020 erano esperienze speciali. Il mio sport è l’unihockey. Come hobby mi piace guardare sport in TV e ogni tanto faccio cyclette. Sono felice di andare in Kazan per divertirmi con il gruppo e conoscere altre squadre.»

 

 

Martin Perez, Atleta, 18 anni, S. Antonio, TI

«Mi piace fare parte di Special Olympics perché è un’esperienza che non ho mai fatto ed è molto bello. Non ho un’esperienza speciale con Special Olympics perché è la prima volta che partecipo a giochi mondiali. Il mio sport principale è l’unihockey. Mi piace anche giocare alla playstation e uscire con amici. Sono felice di andare in Kazan perché sono i primi giochi olimpici.»

 

 

Ramon Perez, Atleta, 21 anni, S. Antonio, TI

«È bello far parte di Special Olympics perché posso fare sport in questo gruppo molto forte. La mia esperienza speciale sono stati giochi mondiali in Austria nel 2017. Il mio sport principale è l’unihockey. Nel mio tempo libero mi piace fare delle passeggiate in montagna. Sono felice di andare in Kazan per la mia disciplina.»


Sportarten World Winter Games 2022

Snowboarding

Snowboarding

Alpine Skiing

Alpine Skiing

Cross Country Skiing

Cross Country Skiing

Snowshoeing

Snowshoeing